Barolo DOCG Gattera

Note di degustazione

Colore rosso granato intenso.

Profumo etereo con note di spezie miste a frutta rossa matura.

Sapore caldo, rotondo e strutturato, dotato di tannini austeri e persistenti, ma ben combinati nel corpo del vino.

Informazioni di base

Nome del prodotto: Barolo DOCG Gattera
Vitigno: Nebbiolo
Denominazione: Barolo
Colore: rosso
Tipologia: fermo
Paese/Regione: Italia – Piemonte
Numero di bottiglie prodotte: 2500-3000

Vinificazione

Metodo: Vinificazione in rosso, fermentazione alcolica e macerazione (a freddo durante i primi 2 giorni a 9°C) in vasche di acciaio a temperature controllata con frequenti rimontaggi e follature per 20-25 giorni, durante i quali vengono effettuati 2 rimontaggi al giorno.

Dopo la svinatura il vino viene travasato un paio di volte per eliminare i fondi precipitati per decantazione.

Segue fermentazione malolattica in legno con battonage sulle fecce, alla quale segue un affinamento di 24 mesi.

In seguito all’imbottigliamento, effettuato nel mese di Agosto, del terzo anno, il vino matura in bottiglia per almeno 12 mesi.

Temperatura: max 28° C in vasche termocondizionate
Durata: 20-25 giorni
Malolattica: sì, in legno
Affinamento: legno
Età delle botti: 30% nuove – 35% di un passaggio – 35% di 2° passaggio
Tipo di botte: 70% barrique – 30% tonneau
Tipo di legno: rovere francese allier
Livello di tostatura: media
Percentuale di botti nuove: 30%
Tempo in legno: 24 mesi
Tempo minimo in bottiglia: 12 mesi

Vigna

% Uva/Vitigno: 100% nebbiolo
Terreno: argilloso-calcareo
Esposizione: est, sud-est
Metodo di Allevamento: guyot
Anno d’impianto: 1950
Data della vendemmia: prima metà di ottobre
Tipo di vendemmia: manuale in cassette

Bottiglia

Dimensione del turacciolo: 24×49 mm
Materiale del turacciolo: sughero
Tipo di bottiglia: Bordolese

Confezionamento

Numero di bottiglie per scatola: 6-12

Shares