Barbera d’Alba DOC

Note di degustazione

Colore rosso rubino intenso con riflessi violacei.

Profumo intenso e fruttato con note di ciliegia e frutti di bosco.

Sapore morbido, di medio corpo, dotato dell’acidità caratteristica del vitigno e di buona persistenza.

Informazioni di base

Nome del prodotto: Barbera d’Alba DOC
Vitigno: Barbera
Denominazione: Barbera d’Alba
Classificazione: DOC
Colore: rosso
Tipologia: fermo
Paese/Regione: Italia – Piemonte
Numero di bottiglie prodotte: 9000

Vinificazione

Metodo: vinificazione in rosso, macerazione in vasche di acciaio a temperatura controllata con frequenti rimontaggi per 7 giorni.

Durante questo periodo vengono effettuati 2-3 rimontaggi giornalieri e 1-2 delestage.

Dopo la svinatura il vino viene travasato un paio di volte per eliminare i fondi precipitati per decantazione.

Segue la fermentazione malolattica spontanea sempre in acciaio dopodiché il vino affina altri 7-8 mesi prima dell’imbottigliamento.

Temperatura: max 28-30°C in vasche termocondizionate
Durata: 7 giorni
Malolattica: sì, in acciaio
Affinamento: acciaio
Tempo minimo in bottiglia: 3 mesi

Vigna

% Uva/Vitigno: 100% barbera
Terreno: argilloso-calcareo
Esposizione: La Morra esposizione ovest – Madonna di Como esposizione sud
Metodo di Allevamento: guyot
Anno d’impianto: La Morra 1992 – Madonna di Como 2002
Data della vendemmia: seconda metà di settembre
Tipo di vendemmia: manuale in cassette

Bottiglia

Dimensione del turacciolo: 24 x 44 mm
Materiale del turacciolo: sughero
Tipo di bottiglia: Bordolese

Confezionamento

Numero di bottiglie per scatola: 6-12

Shares